Older Women in Learning and Enterprise 50+

Owle50+

Owle50plus logo
Lifelong Learning Programme

Partners:

London Metropolitan University
Tecnopolis
The Municipality of Norrköping

Benvenuti

Progetto OWLE50+ (Older Women in Learning & Enterprise 50+)
– Le Donne over50 ridisegnano il loro futuro con la formazione e l’imprenditorialità

  it
Images: Flags.jpgImages: Group3.jpgImages: Dinner hub.jpgImages: Group2.jpgImages: Last day.jpg

Motivazioni
Il progetto è stato proposto sulla base di importanti esperienze condotte in Inghilterra su donne ultracinquantenni interessate ad approfondire la propria formazione ed a valutare strategie di autoimprenditorialità. Nonostante i trend di invecchiamento della popolazione e tutta la normativa a favore, gli ultracinquantenni sono ancora pesantemente svantaggiati nel mercato del lavoro e le donne ultracinquantenni ancora di più. Da una parte si chiede ai lavoratori di allungare la propria vita lavorativa allontanando la prospettiva di pensione e dall’altra di fatto a cinquantenni è impossibile entrare nel mondo del lavoro o se ne è espulsi per primi.
Dunque la vita media si allunga, il numero delle donne grandi cresce ma gran parte di loro manca delle competenze necessarie a gestire queste circostanze, così diverse da quelle delle loro madri, né intraprende percorsi di formazione continua in età adulta, nemmeno se incoraggiate. Infine molte donne ultracinquantenni necessiterebbero di un reddito aggiuntivo.
Il Centro per la MicroImpresa (CME) dell’Università Metropolitana di Londra (LMU) ha valutato che questi temi potessero essere di interesse europeo, considerato il crescente numero di donne ultracinquantenni non occupate, congiuntamente all’attuale periodo di recessione. Va anche considerato che mancano supporti ed esperienze specializzate nell’accompagnamento di donne di questa fascia d’età alla rifocalizzazione ed allo sviluppo di capacità di autoimprenditorialità.
Il progetto si avvale della preziosa esperienza della LMU in tema di donne ultracinquantenni, accompagnata dalle competenze in tema di incubazione di nuove imprese da parte dei partner italiano e svedese.

 

Il partenariato
Centre for Micro Enterprise, London Metropolitan University (UK)
Tecnopolis Parco Scientifico e Tecnologico di Bari (I)
Comune di Norrkopings (S)

 

Sommario del progetto
I partner operano nella convinzione che:

  • acquisire esperienze imprenditoriali può trasformare la vita delle persone
  • i modelli di business al femminile differiscono da quelli maschili
  • le donne over 50 necessitano di competenze e informazioni anche per gestire la propria condizione di cittadine adulte
  • le donne ultracinquantenni apprendono meglio se i metodi didattici sono personalizzati

roimprenditorialità, i partner progetteranno e testeranno dei workshop organizzati in una sorta di “pick&mix” di 5 differenti percorsi di apprendimento:

  • imprenditorialità e avvio di iniziative imprenditoriali
  • skill professionali per l’occupazione
  • le tecnologie dell’informatica e delle telecomunicazioni
  • il coinvolgimento nella comunità sociale e produttiva delle ultracinquantenni
  • essere cittadini over50 nella Unione Europea

 

Risultati attesi

  • 90 donne over50 saranno reclutate in un programma formativo multimodulo nei tre paesi partecipanti al progetto e sperimenteranno un programma di formazione per adulti su base individuale
  • Per ciascuno dei 5 percorsi formativi verranno prodotti materiali specifici e adattati al singolo sistema paese
  • Verranno realizzate 3 pubblicazioni in formato elettronico, una per ciascuna lingua, con la descrizione delle strategie in tema di:
    • Metodi pedagogici individualizzati per donne over50
    • Strumenti di valutazione dei bisogni formativi
    • Attivazione di agenzie locali per la formazione degli adulti e per il supporto alla creazione di impresa
  • La strategia di intervento sarà supportata da 30 case studies e da un’analisi dei partecipanti al percorso
  • Il sito web sarà dedicato alla disseminazione e sarà disponibile nelle tre lingue del progetto (inglese italiano e svedese)
  • Verranno organizzati 3 eventi per ciascun anno in ogni paese per favorire la disseminazione e stimolare la discussione
  • I risultati qualitativi comprendono lo sviluppo di maggiori capacità di gestione delle proprie vite da parte dei 90 partecipanti al percorso e l’attivazione di gruppi dinamici di donne over50 attive nelle rispettive comunità di appartenenza.

 

L’impatto previsto

OWLE50+ conseguirà un impatto multiplo e duraturo in termini di:

  • Donne over 50 che migliorano la propria vita come risultato del modulo formativo multiplo e del loro percorso di formazione continua
  • Comunità locali di dinamiche donne over50 impegnate nel lavoro, in imprese collettive e in percorsi con giovani
  • Iniziative con altri progetti Grundtvig complementari a OWLE50+
  • Benefici derivanti dall’impatto sull’intera UE :
  • Attivazione in donne over50 di nuovi skill
  • Sviluppi nella formazione degli adulti conseguenti all’adozione dell’approccio OWLE50+
  • Innalzamento del profilo e della credibilità delle donne adulte
  • Aumento della partecipazione alla formazione degli adulti
  • Moltiplicazione degli effetti
Render time: 0.27 seconds
1,786,246 unique visits